Questo racconto è stato un regalo di Natale 2017 per i lettori.

Ora è disponibile a pagamento nel formato elettronico Kindle di Amazon.

CALLE DI NATALE

PREMESSA

Il racconto, suddiviso in tre parti,  inizia da un centro storico di provincia, spopolato dall’avvento dei grandi magazzini, precisamente, in un anacronistico negozio di camicie giunto ormai sull’orlo del collasso tra debiti e disperazione.
Poi, un’ancora di salvezza: la telefonata di un vecchio amico commilitone.
La fuga a Venezia; la città magica, bella e cinica o forse, semplicemente, indifferente.
Tra miseria, disagio e sofferenza, arriveranno i bei momenti di felicità, quella vera, tanto cercata, poi… la fiaba.

Ad una prima parte dove la narrazione appare nervosa e contorta, si contrappone la seconda, caratterizzata da una lettura sciolta e scorrevole in concomitanza con l’arrivo a Venezia, quasi lo stile narrativo fosse influenzato dallo stato d’animo dei due protagonisti interconnessi con la città.

 

 

 

 

Commenti Facebook