Ti presento il mio ultimo libro

La organista

La Organista

Un pomposo funerale, il furto di pregiatissime calze autoreggenti e una strana melodia portata dal vento, fanno da trama a questo curioso thriller ambientato tra i tesori nascosti di un’insolita Venezia.

Vuoi leggere le prime venti pagine?

Clicca su LEGGI GRATIS per l’estratto. 

 

Odo, anzi, percepisco una melodia che si perfonde per tutto il mio corpo, come mi avessero attaccata
una flebo mettendomi nelle vene le note che la compongono.
Cerco di capirle, di dare un senso al loro confuso fluire, di trattenerle, ma sfuggono come la nostalgia per
qualcosa che non si riesce a ricordare. Lo so per certo: dove andrò, di tutto questo, mi rimarrà solo uno
sbiadito ricordo…

cosa ne pensano

i miei lettori

Ricevo quasi ogni giorno complimenti per LA ORGANISTA, anche da musicisti e appassionati di thriller. Stesso dicasi per i racconti che sto pubblicando in un gruppo chiuso, la continuazione delle avventure della protagonista Anna.

Ve ne trascrivo solo qualcuno, a cui ho levato il nome per correttezza. Sono commenti/recensioni sinceri, veri, di chi lo ha letto, che potrete facilmente verificare sulla mia pagina Facebook.

Commenti sui social

Bravissimo!!!!!!! Emozionante, letto tutto di un fiato!!! Come tirar fuori il meglio di noi stessi…..

Bravissimo ..fin dalla prima lettura è stato inquietante fantastico..allegro misterioso puro suspense nell’attesa di ogni sabato che si aspettava…..complimenti veramente …

Fine. Come sempre un po di rimpianto. Ciao Anna, mi spiace che il nostro appuntamento del sabato sia terminato. Tornerai?

Peccato quella parola. “Fine”.come sempre devo ripetere molto bello e piacevole con quel tanto di suspense che lo rende un po “inquietante “????????????????spero di leggere presto altri tuoi scritti.

 

Ci sono talmente tante cose che si intrecciano e…restano sospese.Come Anna anch’io credo di aver perso il filo conduttore.Mi sfugge.Resto in attesa rigorosa.È fantastico in ogni senso. Pubblicalo.

(Commento al cap. IX)

Recensioni Amazon

***** Magistralmente ambientato a Venezia, con una trama intrigante che spiazza ogni supposizione del lettore.
Un thriller “ineffabile”, che ti da l’impressione di sentire il suono dell’organo ed il respiro spaventato della protagonista Anna.

***** Letto tutto d’un fiato. Ambientato in una Venezia misteriosa, resa magica dalla musica trasportata dal vento. Impossibile non affezionarsi alla protagonista, una ragazza comune nella vita, con le sue paure, che si trasforma in una dea quando di siede all’organo. Finito di leggerlo, ho voluto leggerlo ancora. Lo consiglio a tutti!

 

Perchè

ti piacerà

E

COINVOLGENTE

Fin dal prima lettura ti catturerà. ”Imprevedibile e inquietante. Divertente e pura
suspense. Letto tutto d’un fiato.” (Da una lettrice).

E

GENESI ORIGINALE

Nasce dall’idea di ”postare” un racconto a puntate, scritto di getto, volta per volta; nessun schema prestabilito. Incredibilmente, tutte le tesserine disseminate lungo la pubblicazione degli undici post, cadranno al loro posto sul mosaico.

E

MUSICA

C’è Bach, con le sue fughe e il suo rigore, e c’è Vivaldi con il suo estro e le sue fantasiose melodie. Qui li troverai uniti nella leggenda, ma anche nella realtà storica-musicale.
E

ARTE

Andrea riesce a spiegare in modo chiaro ed efficace, ma sopratutto originale, opere d’arte meravigliose sparse per la città, altrimenti ristrette solo agli addetti ai lavori.

E

ANNA

Anna è un mito! Unica vera protagonista.
Una professionista di fama indiscussa ma così vicina a noi. Preoccupata per la linea,
non nuova a qualche gaffe, si inquieta quando i fiori appassiti ”profumano di
cimitero”. Ma sa essere di spirito e molto pragmatica quando serve. Unica, come
noi.

E

MAGIA

Per tutto il romanzo, sarà immancabile la sensazione particolare di smarrimento e
d’euforia che solo una città magica come Venezia può donare.

La organista

è in vendita nelle seguenti librerie

Contattami

Mi piace sapere la tua opinione! Scrivimi e ne sarò lieto.

Seguimi

Andrea Perin,

lo scrittore della laguna

info@andreaperin421.it

Il mio ultimo libro: AQUA ALTA - Pierrot